La traversata del Faito

11.5.2014: il Faito è la montagna sul mare per eccellenza e questa volta lo attraversiamo per intero in lunghezza e in altezza da Castellammare a Vico Equense, passando per le Tese di Pimonte, San Michele e l’intera cresta fino al vallone della Sperlonga.

cresta del monte cerasuolo

Circuito del Cerasuolo

15.12.2013: una splendida giornata di nebbia e pioggia fina ci accompagna per l’intero cammino sull’altopiano del Faito, con puntata finale al monte Cerasuolo, appagante terrazza sulla penisola sorrentina, riserva di sorprese nonostante il panorama nascosto dalle nuvole.

Stellalba 2012

11/12.8.2012: consueto appuntamento estivo Ulyxes in notturna sulle cime più alte dei monti Lattari. Quest’anno torniamo ai 1444 m del Molare (il monte San Michele), la cima più alta del Sant’Angelo a Tre Pizzi. La partenza avviene da Castellammare di Stabia, con la funivia che rapidamente ci porta in cima al Faito; da qui percorriamo …

Vai alle immagini

Il trekking delle due creste

8.5.2011: in quattro e quattr’otto organizziamo un fuori programma lungo il classico circuito Faito-Molare ma con qualche variante… Appuntamento al belvedere del monte Faito e partenza dalla piazzetta della funivia alla volta della chiesa di San Michele, percorriamo l’intera cresta con panorama sul Vesuvio, il golfo e la piana del Sarno. Dal piazzale laterale della …

Il circuito della Conocchia e del Molare

Delle tre cime del monte Sant’Angelo ai tre pizzi quella comunemente chiamata Molare è senz’altro la più facilmente raggiungibile, tant’è che fino alla metà del XIX secolo era presente in vetta un eremo dedicato al culto di San Michele Arcangelo, uno dei tanti dell’Italia meridionale. L’eremo, di epoca medievale, venne distrutto da una tempesta e …