Sulle nevi del Pizzo San Michele

14.3.2015: salita quasi invernale al Pizzo con solita partenza dal Casone De Fazio all’Acqua Carpegna.

Giornata calda, manto nevoso discontinuo,  uniforme solo a partire dalla cresta di Serrapiana e con accumuli in qualche punto di quasi un metro, di pochi centimetri altrove, specie in vetta. Ciaspole inutili dal momento che la neve era mollissima. Ottima la compagnia di Sasà e Tappy 🙂

clic sul ricciolo per la galleria di immagini

IMG_0555_r1_rid1

Casone De Fazio (1120) – Serrapiana (1250) – Pizzo San Michele (1567), e ritorno

Lascia un commento


*